SALIDORO

MONFERRATO BIANCO D.O.C.

Dove oggi si allineano i filari della vigna Strada di Valpagna un tempo c’era il mare.
Da lontanissima origine derivano la sapidità e la mineralità del Salidoro, un uvaggio di Chardonnay e Sauvignon Blanc,  un’interpretazione originale e intensa di aromi e profumi dei due vitigni internazionali. Le analisi specifiche dei terreni convinsero all’impianto, provocatorio se si vuole, di questi due vitigni “venuti da lontano”. Spesso è proprio il coraggio di uscire dai canoni consueti che viene ripagato da Madre Natura. Chardonnay e Sauvignon Blanc nella vigna destinata al Salidoro assorbono la sostanza dallo stesso terroir e riescono a maturare insieme e a fondersi nella vinificazione, regalando al naso e al palato una fragranza e una straordinariamente equilibrata combinazione delle migliori caratteristiche dei due vitigni.

acquista online

SCHEDA TECNICA SCARICA IL PDF

DENOMINAZIONE: Monferrato Bianco D.O.C.
UVAGGIO: Chardonnay 75% – Sauvignon Blanc 25%
UBICAZIONE VIGNETO: 300 metri s.l.m. con esposizione Sud-Ovest
DENSITA’ PER ETTARO: da 4.500 a 5.000 ceppi/ettaro
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
VENDEMMIA: Effettuata a mano, a partire dalla prima settimana di settembre
TEMPERATURA DI FERMENTAZIONE: 18°C circa, a temperatura controllata, il 10% fermenta in barrique di rovere
AFFINAMENTO: In vasche acciaio inox sui lieviti per circa 8 mesi
PRIMA ANNATA SUL MERCATO: 2011
ENOLOGO: Mario Ronco
RICONOSCIMENTI: medaglia-139523152011medaglia-139523152012medaglia-139523152013medaglia-139523152014

Salidoro

Salidoro è il nome che Guido Carlo e Giulia Alleva hanno dato al loro primo vino bianco immaginandolo come un prezioso e raro prodotto delle terre Monferrine. Un nome che potrebbe essere quello di un gioiello e in effetti Salidoro è il gioiello di Tenuta Santa Caterina.